• info@downdadi.it

01 Giu

Convegno “L’odontoiatria pediatrica speciale: esperienze e progetti”

 

Grande partecipazione al convegno tenutosi sabato 21 maggio a Padova nella
meravigliosa cornice dell’Aula Magna del Dipartimento di Medicina
Legale Militare

Oltre alle numerose figure professionali dell’ambito sanitario e sociale, hanno partecipato ben 16 associazioni di genitori con alcuni rappresentanti del loro direttivo, tra cui Associazione Down DADI, Cooperativa Vite Vere Down DADI e Fondazione Vite Vere Down DADI.

Come sottolineato dalle Autorità presenti, l’Odontoiatria di Comunità dell’ospedale di Piove di Sacco, diretta dal dottor Claudio Gallo, rappresenta un punto di riferimento e di eccellenza odontoiatrica per oltre duemila famiglie di ragazzi con disabilità, provenienti da tutto il Veneto e da fuori regione.

La collaborazione con il team di anestesisti permette, attraverso la multidisciplinarietà, di trattare i casi più complessi in sala operatoria in regime di day-hospital.

Il dr. Gallo con gli anestesisti

Per facilitare le cure ambulatoriali del piccolo paziente con disabilità, vengono creati dei percorsi specifici di ambientamento individualizzato.
Esempio lampante dei risultati che si possono ottenere con questa metodica è il ‘’Progetto Autism’’, unico in Italia, partito tre anni fa, che ha coinvolto 82 bambini con disturbi dello spettro autistico, portando ad ottimi risultati, presentati nelle relazioni scientifiche della mattinata. Il progetto è stato sostenuto dalla signora Regina Bertipaglia, amministratice delegata del Nastrificio Victor di Piove di Sacco, che, vista la buona riuscita del progetto, ha deciso di rinnovarlo per ulteriori tre anni.
Tra le autorià presenti in sala, anche il professor Leonardo Zoccante, direttore del Centro regionale per l’Autismo di Verona, che, insieme ad altri esponenti del mondo scientifico e delle famiglie, ha evidenziato la sempre crescente necessità di strutture specializzate per questi bambini fragili.

Il Prof. Zoccante, il generale Garofalo, il dr. Gallo

La dottoressa Maria Chiara Corti, direttrice dei servizi socio sanitari dell’ULSS 6, nel suo intervento ha ricordato l’importanza di avere un centro d’eccellenza come questo, dove l’elemento più importante non è più soltanto la prestazione erogata, bensì la cura e l’accoglienza della persona con disabilità e l’instaurazione di una relazione che solo qui può trovare.

La dr.ssa Corti, il generale Garofalo, il dr. Gallo, la sig.ra Regina Bertipaglia

A conclusione delle varie relazioni scientifiche della mattinata, i genitori di due piccoli pazienti che frequentano il reparto, hanno portato le loro testimonianze, facendo scattare un’ovazione di applausi tra i presenti.

L’equipe dell’Odontoiatria di Comunità con i due genitori

 

A questo link sedi, contatti e orari della struttura:

Odontoiatria di comunità – Ospedale di Piove di Sacco (PD)