• info@downdadi.it

10 Nov

A cena con il cuore 2019: evento di beneficienza per realizzare l’hotel “SlowDown Santa Sofia”

Si chiama “A Cena con il cuore 2019” ed è un evento di beneficienza organizzato dalla fondazione “Vite Vere Down Dadi” in collaborazione con l’Associazione Cuochi Terme Euganee e il patrocinio della Provincia di Padova. La serata che si terrà a Villa Foscarini Rossi (Stra, Venezia) venerdì 15 novembre a partire dalle 19.30 unisce l’alta cucina, la cultura enogastronomica e la solidarietà per raccogliere fondi da destinare al progetto “SlowDown Santa Sofia”, un piccolo hotel che verrà realizzato accanto alla chiesa padovana di Santa Sofia dove far lavorare i ragazzi con disabilità.

L’evento e il programma sono stati presentati questa mattina dal presidente della Provincia di Padova Fabio Bui, dal presidente associazione “Cuochi Terme Euganee” Filippo Bondi e dalla vice presidente Fondazione “Vite Vere Down Dadi” Patrizia Tolot. Erano presenti anche i ragazzi dell’associazione Down Dadi.

“Invito tutti a partecipare a questa serata – ha detto il presidente Bui – perché ciò che la fondazione ‘Vite Vere Down Dadi’ sta cercando di realizzare, è un progetto di inclusione e speranza che va a beneficio di tutta la nostra comunità. Noi siamo al loro fianco, i lavori di ristrutturazione sono partiti il 1 dicembre dello scorso anno e l’augurio è di aprire le porte ai turisti già dalla prossima primavera visto che nel 2020 Padova sarà anche la capitale europea del Volontariato. Un ringraziamento va anche all’associazione Cuochi Terme Euganee che dimostra tutta la sua sensibilità a sostegno di questo progetto. Peraltro credo che il miglior biglietto da visita per il nostro territorio siano proprio iniziative come questa che sanno coniugare gli aspetti sociali alle eccellenze. Per i ragazzi è anche un’occasione visto che quando l’hotel sarà aperto, metteranno a frutto le loro abilità legate all’accoglienza turistica. Un grande in bocca al lupo a tutti e, ovviamente, invito in particolare aziende e realtà imprenditoriali a partecipare numerose”.

La fondazione “Vite Vere Down Dadi” e l’associazione “Cuochi Terme Euganee” hanno quindi unito le forze per quello che è ormai diventato il consueto appuntamento annuale dove l’alta cucina, la cultura enogastronomica del territorio e l’unicità  delle più belle ville venete fanno rete per un evento di solidarietà a beneficio di un grande progetto sociale.

Tutto ciò è reso possibile dalla professionalità e dal cuore dell’ associazione “Cuochi Terme Euganee” che in occasione di quella che sarà la  10° edizione della cena, sta preparando qualcosa di unico nell’affascinante location di Villa Foscarini Rossi a Stra.

E proprio per celebrare la decima edizione delle “Cene del Cuore”, l’associazione “Cuochi Terme Euganee” presenterà ufficialmente il prezioso ricettario che vedrà raccolte tutte le favolose portate di questi dieci anni di alta cucina.

Tante le aziende e le realtà imprenditoriali che hanno reso possibile l’evento al quale è  ancora possibile partecipare prenotando al numero 320-0931903, oppure scrivendo a direzione@downdadi.it

E’ prevista una donazione a partire da 70 €.

Scopo dell’evento  sarà raccogliere fondi per la realizzazione di “Dadi_Rooms S.Sofia”, una struttura turistica nel cuore del centro a Padova  a fianco della bellissima chiesa di S.Sofia,  dove i giovani con Sindrome di Down e Disabilità Intellettiva potranno mettere a frutto le loro abilità di camerieri.

Una location favolosa, il cantiere per la ristrutturazione del palazzetto è già all’opera e l’invito è di aiutare la fondazione e i ragazzi a realizzare questo sogno.