• info@downdadi.it

Montagnamo & Bombardino

MontagnAmo

MontagnAmo è un progetto nato all’interno dei percorsi educativi dell’Associazione Down DADI, con l’obiettivo di avvicinare un gruppo di ragazzi con sindrome di Down e disabilità intellettiva all’esperienza della montagna.
Per i ragazzi con sindrome di Down, sperimentare la fatica non è mai una cosa semplice. Tutto, nelle loro vite, è “semplificato”, in famiglia, a scuola, nel lavoro… si cerca sempre di evitar loro ogni tipo di ostacolo. Ecco allora che affrontare la montagna, dove è richiesto uno sforzo sia fisico che di volontà senza l’aiuto di nessuno, diventa per loro un esercizio stimolante, e per nulla scontato, dato che la stessa disabilità comporta oggettive difficoltà motorie.
Il progetto MontagnAmo è nato nel 2014 in collaborazione con il CAI – Alpinismo Giovanile di Padova; si è sviluppato in questi anni attraverso varie uscite, sia d’estate che d’inverno, ed è giunto ora alla sua fase di maturità. Passo dopo passo, i ragazzi si sono abituati all’idea di far fatica per raggiungere una meta, ed ora sono entusiasti ogni volta che si avvicina la prossima uscita, pronti a mettersi alla prova, ciascuno con le proprie capacità.

Bombardino

Lo sci è uno sport che possono fare anche ragazzi disabili e attraverso di esso possono anche vincere medaglie importanti, per questo si rende necessario un buon allenamento.
Ed ecco arrivare i risultati dei nostri atleti nelle gare nazionali ed internazionali.
Ma lo sci non è solo uno sport agonistico, è anche il pretesto per incentivare capacità di autonomia personale e relazionale, capacità di orienteering e abilità motorie nel clima allegro e sereno di una vacanza sulla neve.
Provate ad immaginare tutto questo in una settimana, in località sciistica di montagna con un gruppo di… persone Down e …accompagnatori. Questo è il nostro progetto bombardino che dal 2003 ha visto crescere piccoli campioni non solo nello sport ma anche nella vita.