• info@downdadi.it

Educazione affettiva

Educazione affettiva

La sessualità della persona con disabilità intellettiva non rappresenta solo un bisogno , ma è anche diritto. (ONU 1993)

Il bisogno sessuale della persona con disabilità intellettiva non è un bisogno disabile. Il punto di partenza è il riconoscimento della normalità di questo bisogno, ciò che è invece difficoltoso è se e come intervenire sull’educazione affettiva-sessuale delle persone con disabilità intellettiva.

Obiettivo di questo progetto è quello di accompagnare le persone con disabilità nel proprio cammino di crescita affettiva e relazionale e nella loro acquisizione di un identità adulta, il progetto prevede il coinvolgimento delle persone con disabilità in gruppi, progetti individualizzati in base alle necessità e percorsi di gruppo per i familiari.

educazione-affettiva